I_Mostri

ventissette agosto dell'anno duemilasedici dall'inizio della datazione.

La città è fiacca, priva di soffio vitale, ammorbata dal "moderno".

Gli abitanti praticano il progresso e disconoscono il dialogo.

Non esiste luogo che concili l'uomo contemporaneo con la sua città.

 

Curve-Attenzione1

Via-Etnea-FUTURE-CAR-CITY-web

Piazza-Carlo-Alberto-MAZINGA-Z-web

Via-Etnea-ROBOCOP-web

Fuochi-SantAgata-MILLENNIUM-FALCON-web

 

La città richiede un intervento extra-ordinario, un'azione esterna e sconosciuta alla modernità.

 

Curve-Attenzione2

 

«Resta inteso che ogni progresso scientifico compiuto nell'ambito di una struttura sociale difettosa non fa che lavorare contro l'uomo, contribuendo ad aggravarne la condizione»

André Breton, Le Figaro littéraire, 12 ottobre 1946

 

2001_odissea3